Come distinguere la sindrome premestruale dall'inizio della gravidanza?

Nel corpo di una donna prima dell'inizio delle mestruazioni, possono apparire sensazioni insolite. Una donna spesso ha una domanda: che cos'è - PMS o gravidanza? Dopo tutto, alcuni segni di sindrome premestruale nella loro manifestazione sono molto simili ai primi segni della recente concezione.

Sindrome premestruale

Per capire cosa sta realmente accadendo nel corpo, devi prestare attenzione non solo ai segni simili di questi due stati, ma anche notare le loro differenze caratteristiche.

PMS - sindrome premestruale, è una condizione speciale che è accompagnata da alcune manifestazioni fisiche e psicologiche. Il malessere si verifica alcuni giorni, e qualche volta settimane prima delle mestruazioni. I sintomi della sindrome premestruale sono simili all'inizio della gravidanza.

Molte donne sono interessate alla domanda su cosa accade esattamente nel corpo durante il periodo premestruale. Se la risposta a questa domanda è nota, è facile distinguere la sindrome premestruale dai primi segni di gravidanza.

Somiglianze e differenze

Prima dell'inizio delle mestruazioni, le donne sperimentano un cambiamento nei livelli ormonali. Questo fatto non riguarda solo il suo stato mentale, ma appare anche esternamente. È anche necessario sapere come distinguere la sindrome premestruale dai primi segni della gravidanza.

seno

Il sintomo principale della sindrome premestruale è che il seno della donna si gonfia. Possono diventare leggermente dolorosi. La stessa condizione è caratteristica della "posizione interessante". Ma durante il periodo premestruale, il seno aumenta solo di un paio di giorni, e durante la gravidanza questa condizione persiste per tutta la durata.

L'umore

Le gocce ormonali possono influenzare l'umore di una donna. Si stanca rapidamente, annoiata per nulla. Non appena l'emorragia si apre, la condizione della donna si stabilizza. Molto più difficile è il caso di una donna incinta, drammatiche oscillazioni dell'umore la accompagneranno per tutta la durata.

Nel primo trimestre, i capricci e l'irritabilità della maggior parte delle ragazze sono più forti rispetto alla sindrome premestruale. Di solito stai vivendo un periodo prima che le mestruazioni siano relativamente calme, ma ora hai gli occhi bagnati e "tutto è furioso"? La concezione potrebbe essersi verificata.

Reazione all'olfatto e al gusto

Non è un segreto che una donna incinta cambi le sue preferenze di gusto. La donna incinta può provare voglie insopportabili per tutti i cibi salati o dolci. Il gusto dei soliti piatti non le si addice. Spesso gli stessi desideri sorgono prima dell'inizio del ciclo mestruale.

Ma una persistente avversione per questo o quel cibo è tipica solo per la futura mamma. Durante la PMS, una donna non sarà malata del tipo di qualsiasi prodotto, è un segno di gravidanza.

E questa è una chiara differenza tra questi due stati. Ma il desiderio di provare qualcosa di nuovo può essere spiegato dalla mancanza di vitamine o oligoelementi. Un tale problema può verificarsi durante la gravidanza e la sindrome premestruale.

tossicosi

Per una donna incinta, la tossicosi è un segno caratteristico mediante il quale la gravidanza può essere determinata. Quando inizia la tossicosi dopo il concepimento? La nausea e altri sintomi spiacevoli inizieranno a manifestarsi (se iniziano per intero) solo due o quattro settimane dopo il concepimento. Pertanto, fino a quando il ritardo della nausea mensile non lo farà. E se lo è, la ragione non è nella recente fertilizzazione, ma in altri fattori medici o psicologici.

Dolore addominale

Crampi nell'addome inferiore possono comparire prima delle mestruazioni. Questo fatto ha una ragione abbastanza comprensibile: l'utero si prepara alla fecondazione, le sue pareti sono ricoperte da uno spesso strato di mucose, che iniziano a sfaldarsi prima delle mestruazioni, causando dolore. Questi dolori sono diversi per intensità e durata, non possono causare molti problemi, ma in altri casi sono preoccupati per la donna durante le mestruazioni.

Nelle prime fasi della gravidanza sono possibili anche sensazioni insolite, ma hanno una natura diversa. Di norma, le sensazioni dolorose nell'addome inferiore durante il normale ciclo della gravidanza non sono intense. Nel caso opposto, questo fatto parla di una certa malattia.

Mal di schiena

Il dolore alla zona lombare e alla schiena può disturbare una donna prima delle mestruazioni, ma per le donne incinte, tali manifestazioni di solito si sviluppano entro la fine del periodo. Anche se in alcuni casi, tali sensazioni possono verificarsi un paio di settimane dopo il concepimento a causa della regolazione ormonale.

vertigini

Come prima delle mestruazioni e nel primo trimestre, le donne possono avere le vertigini. Questo malessere è associato a cambiamenti ormonali, nonché a un aumento del volume del sangue. Ma prima che il capogiro di solito non avvenga, può comparire nella terza o quarta settimana dopo il concepimento.

smacchiatura

All'inizio delle mestruazioni in una donna compaiono perdite di sangue. Ma nelle prime settimane dopo il concepimento, un tale fenomeno è anche possibile. È vero che durante la gravidanza lo scarico sarà molto scarso e leggero. Mentre le mestruazioni sono caratterizzate da un abbondante colore rosso vivo.

A volte c'è una gravidanza attraverso le mestruazioni. Ma nella maggior parte dei casi, se il sanguinamento è pesante, indica una patologia.

minzione

La ristrutturazione ormonale nel corpo della futura madre porta a un cambiamento nel funzionamento di molti organi interni. Se la donna è incinta, a causa della maggiore concentrazione del progesterone ormonale, la parete della vescica si rilassa e la donna è preoccupata per il frequente bisogno di urinare. Succede non con tutte le donne incinte, ma si incontra abbastanza spesso. Per PMS, questo fenomeno non è tipico.

A causa del gioco ormonale prima delle mestruazioni, ci sono degli edemi che passano il secondo o il terzo giorno delle mestruazioni. Una donna può anche aumentare di peso di 1-1,5 kg. prima delle mestruazioni. Nei primi giorni dopo il concepimento, il gonfiore è anche possibile, ma questo accade raramente. Di solito, al contrario, il liquido in eccesso va via.

Come distinguerli?

La diagnosi precoce della gravidanza è irta di difficoltà. I segni che si presentano prima dell'inizio delle mestruazioni attese, possono essere interpretati in modo ambiguo e non possono sempre indicare il verificarsi della gravidanza.

La gravidanza precoce ha sintomi impliciti. Non è sempre possibile riconoscerlo nei primi giorni o addirittura settimane. A volte le giovani donne assumono i segni della sindrome premestruale per la manifestazione precoce dei primi sintomi della gravidanza. Succede il contrario, aspettando l'inizio delle mestruazioni, la donna non si accorge che una nuova vita inizia ad emergere nel suo corpo, e i disturbi che lei sperimenta sono i primi sintomi dell'inizio della gravidanza.

PMS e gravidanza possono avere gli stessi sintomi. Per non sbagliare e in tempo per rilevare l'inizio della fecondazione, ci sono diversi metodi.

Prima di tutto, è necessario mantenere un calendario regolare delle mestruazioni. Questo consiglio non viene dato dai ginecologi ai loro pazienti. Conoscendo il giorno della comparsa delle mestruazioni, è possibile rilevare rapidamente il ritardo e il fatto della gravidanza.

Come sapere per certo

Puoi controllarti a casa. Per fare questo, è necessario acquistare un test rapido in una farmacia. Ci sono test che sono in grado di determinare la gravidanza al più presto, già da uno a due giorni prima del ritardo delle mestruazioni. Ma il risultato più accurato, mostrerà lo stesso dopo il ritardo. La sua azione si basa sulla determinazione dell'ormone HCG (gonadotropina corionica umana), che si verifica solo nelle donne in gravidanza.

Per assicurarti finalmente che i sintomi che infastidiscono una donna prima delle mestruazioni, parlino di gravidanza, puoi andare dal medico. Lo specialista prescriverà test che confermano o negano il verificarsi della gravidanza.

Un esame del sangue per hCG (gonadotropina corionica) è il metodo più informativo per diagnosticare la gravidanza. Il corpo inizia a produrre l'ormone hCG solo quando un uovo fetale appare nell'utero. Ogni giorno aumenta la quantità di questo ormone.

Un ginecologo esperto può determinare la gravidanza anche nelle prime fasi utilizzando un esame ginecologico di routine. Se necessario, può prescrivere test di laboratorio e ultrasuoni. Quando è visibile la gravidanza su un'ecografia? Con l'aiuto dell'ecografia transvaginale, la gravidanza è già determinata alla terza o quarta settimana dal giorno del concepimento. Ma non andare per questo sondaggio di propria iniziativa! Per la procedura devono essere indicazioni rigorose.

Con l'età, una donna imparerà a riconoscere i segnali dati dal corpo. Lei noterà e interpreterà correttamente i cambiamenti che si verificheranno in lui. E sebbene i sintomi della sindrome premestruale e della gravidanza siano simili, la ragazza attenta li distinguerà.

Come distinguere la gravidanza dalla sindrome premestruale?

A volte la sindrome premestruale (PMS) provoca sintomi che, per loro natura, assomigliano ai segni di una gravidanza precoce. A causa di questa somiglianza, può essere difficile per le donne determinare con cosa hanno a che fare: gravidanza o sindrome premestruale.

I sintomi di entrambe le condizioni in donne diverse si manifestano in modo diverso, ma molto spesso sia all'inizio della gravidanza che nella fase iniziale delle mestruazioni, le donne avvertono dolore al petto, crampi e sbalzi d'umore.

Nel presente articolo, confronteremo i sintomi della sindrome premestruale con segni di gravidanza precoce e spiegheremo la differenza tra queste due condizioni.

Sintomi comuni di gravidanza e sindrome premestruale

Tra i sintomi che si verificano spesso durante la gravidanza e PMS sono inclusi i seguenti.

Mood Swings

Irritabilità, ansia o tristezza si sviluppano spesso durante le prime fasi della gravidanza e nel periodo precedente le mestruazioni.

Se una donna sta sperimentando PMS, questi sintomi scompariranno non appena inizieranno le mestruazioni. Tuttavia, se gli sbalzi d'umore continuano e il mensile non si verifica, allora questo potrebbe indicare una gravidanza.

Una costante sensazione di tristezza può indicare la depressione. Se un cattivo umore non scompare entro due settimane, dovresti consultare un medico con questo problema.

Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, circa una su dieci donne incinte deve affrontare problemi psicologici, tra cui la depressione occupa il primo posto.

costipazione

I cambiamenti ormonali sono una causa comune di stitichezza nelle donne. Le fluttuazioni degli ormoni possono rendere difficile la defecazione.

Secondo gli scienziati britannici, il 38% delle donne incinte ha stitichezza, ma i problemi con i movimenti intestinali possono verificarsi anche diversi giorni prima dell'inizio delle mestruazioni.

Le donne incinte hanno maggiori probabilità di soffrire di stitichezza durante i primi due trimestri. Se la stitichezza è associata a sindrome premestruale, di solito si ritirano immediatamente dopo l'inizio delle mestruazioni.

Dolore al seno

I cambiamenti nelle ghiandole mammarie sono comuni durante la gravidanza e durante il periodo della sindrome premestruale. Queste modifiche includono quanto segue:

  • il dolore;
  • alta sensibilità;
  • gonfiore;
  • sensazione di pesantezza.

In diversi casi, c'è un diverso grado di manifestazione di questi sintomi.

Tuttavia, nelle donne con sindrome premestruale, i sintomi legati al seno di solito appaiono più intensi prima dell'inizio delle mestruazioni e, durante il periodo mestruale o immediatamente dopo la fine, la condizione della donna di solito migliora.

Nelle prime fasi della gravidanza, il seno può essere particolarmente sensibile quando viene toccato. Inoltre, le donne spesso sentono che è diventato più pesante. L'area intorno ai capezzoli può anche diventare dolorosa, e in alcune donne iniziano a comparire sulla superficie del seno vene blu evidenti.

Durante la gravidanza, questi cambiamenti di solito iniziano a svilupparsi nella seconda o terza settimana dopo il concepimento e possono continuare fino alla consegna.

affaticabilità

L'ormone progesterone è solitamente responsabile della fatica prima delle mestruazioni, ma dopo che è iniziato, la sensazione di esaurimento, di regola, scompare.

Se una donna ha forti mestruazioni, la fatica può disturbarla durante tutti i periodi. La mancanza di energia può anche essere un segno di anemia da carenza di ferro.

La stanchezza è anche un sintomo di una gravidanza precoce. Le donne si sentono spesso stanche durante il primo trimestre e alcune donne sono preoccupate per il problema durante l'intera gravidanza. Minzione frequente e problemi di sonno possono esacerbare la fatica durante la gravidanza.

Sanguinamento e sanguinamento

Sanguinamento leggero, che viene comunemente indicato come impianto nella comunità medica, può verificarsi in una donna durante le prime settimane di gravidanza. Di norma, questo sintomo si verifica da 10 a 14 giorni dopo la fecondazione dell'uovo. È una selezione di sangue, che è significativamente inferiore nella forza del sanguinamento mestruale.

Va notato che molte donne non osservano affatto l'emorragia da impianto.

La sindrome premestruale non è solitamente accompagnata da una scarica ematica, anche se a volte nei primi giorni delle mestruazioni nelle donne c'è un sanguinamento molto debole. In genere, le mestruazioni durano da quattro a cinque giorni. Sono accompagnati da uno scarico di sangue molto più voluminoso rispetto al sanguinamento da impianto.

spasmi

Spasmi - un sintomo che si verifica spesso durante la gravidanza e la sindrome premestruale. Nelle prime fasi della gravidanza, i crampi si sentono come crampi mestruali, ma di solito si sviluppano nell'addome inferiore.

Una donna può sperimentare tali crampi per settimane o addirittura mesi. In primo luogo, sorgono in seguito all'impianto di un ovulo fecondato nella parete dell'utero e in seguito, a causa dello stiramento dell'utero.

Mal di testa e mal di schiena

I cambiamenti ormonali possono causare mal di testa e mal di schiena sia nelle prime fasi della gravidanza che prima dell'inizio delle mestruazioni.

Cambiamenti nell'appetito

Le variazioni dei livelli ormonali prima delle mestruazioni possono indurre una donna a sviluppare una passione per il cibo.

L'appetito e la passione per il cibo sono sintomi comuni della gravidanza, ma possono anche verificarsi con la sindrome premestruale.

Molte donne prima delle mestruazioni mostrano un maggiore interesse per cibi dolci e grassi o in alimenti ricchi di carboidrati. Con ogni probabilità, un cambiamento nei livelli di estrogeni e progesterone porta a questo.

Gli studi condotti nel 2014 da scienziati americani hanno dimostrato che dal 50 al 90% delle donne in gravidanza hanno una maggiore passione per il cibo.

Molte donne consumano attivamente determinati cibi e sono disgustati dagli altri perché trovano il loro gusto o odore sgradevole. L'avversione al cibo con PMS è meno comune.

Alcune donne affrontano una passione non per i prodotti, ma per altri oggetti, come la terra o il ghiaccio. In medicina, questo fenomeno è chiamato geofagia. Se una donna sviluppa la geofagia, allora dovrebbe discutere di questo problema con un medico.

Sintomi unici per la gravidanza

Alcuni sintomi hanno più probabilità di indicare una gravidanza precoce rispetto a una mestruazione in avvicinamento. Tuttavia, le donne dovrebbero essere certe di parlare di gravidanza solo a seguito di una visita da un medico o almeno dopo aver eseguito un test a casa.

Di seguito sono riportati i sintomi che hanno maggiori probabilità di indicare una gravidanza.

No mensile

Mancanza di periodi - uno dei segni più ovvi della gravidanza. Pertanto, se è trascorsa una settimana dall'esordio previsto delle mestruazioni, una donna dovrebbe eseguire un test di gravidanza.

Alcuni test sono altamente sensibili e possono indicare una gravidanza alcuni giorni prima dell'inizio delle mestruazioni.

Tuttavia, le mestruazioni possono essere assenti per altri motivi, inclusi i seguenti:

  • lo stress;
  • peso corporeo insufficiente;
  • sindrome dell'ovaio policistico (PCOS);
  • l'inizio, il completamento di prendere pillole anticoncezionali, così come il cambiamento del loro tipo o marca;
  • problemi alla tiroide;
  • diabete;
  • la menopausa.

nausea

Un lieve disagio nel tratto digestivo può svilupparsi prima delle mestruazioni, ma la nausea e il vomito non sono considerati sintomi tipici della sindrome premestruale. Tuttavia, si verificano spesso all'inizio della gravidanza. La nausea colpisce fino all'80% delle donne in gravidanza.

La nausea e il vomito di solito iniziano a manifestarsi prima della nona settimana di gravidanza. Questi sintomi di solito scompaiono nel secondo trimestre, ma alcune donne continuano a sperimentarli fino alla fine della gravidanza.

Cambia il colore del capezzolo

Nonostante il fatto che i capezzoli possano cambiare colore durante la gravidanza e la sindrome premestruale, questo sintomo viene raramente osservato prima delle mestruazioni.

La pelle scura attorno ai capezzoli durante la gravidanza può diventare non solo più scura, ma anche di più. Tali cambiamenti possono verificarsi da una a due settimane dopo il concepimento.

Quando devo vedere un dottore?

Se una donna sospetta di essere incinta, dovrebbe comprare in una farmacia e utilizzare un test a casa. Nel caso di un risultato positivo, un medico sarà in grado di confermare la gravidanza in modo accurato.

Se il test è risultato negativo, ma il sanguinamento mestruale atteso non viene osservato, allora in una situazione del genere si consiglia anche alla donna di incontrare il medico o ripetere il test pochi giorni dopo la prima procedura.

Se l'assenza delle mestruazioni non è correlata alla gravidanza, il medico determinerà la causa del problema e, se necessario, suggerirà il trattamento appropriato. Può anche eliminare o alleviare altri sintomi problematici.

PMS o gravidanza: differenze prima del ritardo nelle prime fasi

Una donna che rimane in età riproduttiva e che non ha problemi seri nel campo della ginecologia, con una vita sessuale regolare ha la possibilità di concepire 1: 4. Essendo consapevoli di questo e iniziando a pianificare l'acquisizione della prole, le ragazze sono così dipendenti dal processo di attesa ("ha funzionato - non ha funzionato") che confondono i sintomi della PMS con i primi segni di gravidanza. È particolarmente facile confondere questi stati, se in precedenza l'ICP non è stato pronunciato, e questo mese gli ormoni hanno improvvisamente deciso di "ribellarsi". PMS o gravidanza: qual è la differenza prima del ritardo - è davvero difficile da determinare.

Il contenuto

  • Qual è la sindrome premestruale e le sue cause
  • È possibile rimanere incinta con PMS
  • La differenza tra i primi segni della gravidanza e i sintomi della sindrome premestruale
  • Differenze da ritardare
  • Confronto dei sintomi della sindrome premestruale e della gravidanza nella tabella
  • Segni prima dell'inizio del ciclo
  • Può esserci la sindrome premestruale durante la gestazione
  • Come capire se il concepimento è arrivato

Cos'è PMS

Le donne rari fortunate dicono che l'inizio dei "giorni critici" sta procedendo senza intoppi: non tirano il basso addome prima delle mestruazioni, non c'è apparenza di eruzione cutanea sul viso, la condizione generale è vigorosa e attiva. Molto più spesso, in 3-4 giorni, o anche 10 giorni prima dell'arrivo del ciclo mensile successivo, una donna si sente male:

Il petto sembra essere versato, si gonfia e fa male perché sia ​​impossibile toccarlo. L'addome aumenta di volume, non può essere assorbito, devi indossare abiti larghi. Periodicamente ci sono dolori doloranti. Sulla faccia è stato cosparso, come notato da alcuni: alla vigilia delle mestruazioni appare l'acne.

C'è poca energia, voglio dormire, una donna nota irritabilità o pianto. Questa è una sindrome premestruale forte, cioè cambiamenti nel corpo che segnalano l'imminente arrivo delle mestruazioni. In un modo o nell'altro, i suoi segni sono familiari alla maggior parte delle donne. Sono causati da un aumento delle concentrazioni di progesterone e prolattina. Indipendentemente dal fatto che il ciclo termini - le mestruazioni o il concepimento, il corpo si prepara alla gravidanza.

Posso rimanere incinta con PMS

La sindrome premestruale non è un ostacolo al normale concepimento. È solo che in alcune persone il sistema ormonale funziona in modo più chiaro e "esattamente" e la soglia del dolore è alta; altri, sul cambiamento del rapporto degli ormoni nella seconda metà del ciclo mestruale, reagiscono in modo più sensibile. Pertanto, le fluttuazioni del retroterra ormonale si manifestano in esse da tali spiacevoli sensazioni, un brusco cambiamento di umore, la comparsa di edema e un aumento dell'appetito.

Come determinare la gravidanza e distinguere dalla sindrome premestruale

Dolore al basso addome, disagio al torace, sonnolenza e letargia sono i sintomi della sindrome premestruale. Ma in fin dei conti qualcosa di simile è tipico per i primi giorni di gravidanza, secondo le assicurazioni di amici esperti.

Segni di sindrome premestruale e gravidanza: qual è la differenza? E 'possibile anche prima del primo giorno del ritardo capire dai propri sentimenti che questa volta non ci sarà il rifiuto dell'uovo, perché da esso si sta sviluppando una nuova vita?

Fino al termine

Qualsiasi ginecologo dirà che i sentimenti soggettivi prima del concepimento, attesi sul calendario, non sono informativi. Anche un test eseguito alla vigilia del presunto primo giorno delle mestruazioni mostrerà un risultato falso, poiché la concentrazione di hCG è bassa per poter essere determinata da un test di gravidanza. Pertanto, la differenza tra PMS e gravidanza precoce non è sempre possibile. Solo se una donna conosce bene il suo corpo, capirà che stavolta qualcosa sta andando "fuori dagli schemi".

Difficile distinguere i sintomi, tuttavia c'è una differenza. Durante la gestazione, non esiste una sindrome premestruale, ma il corpo della madre sembra rispondere ai cambiamenti ormonali che sono iniziati.

Sintomi di sindrome premestruale e gravidanza: differenze per il confronto in tabella

Diamo un'occhiata alla tabella che contiene i primi segni non specifici di gravidanza e sindrome premestruale.

Tabella 1. Differenze tra PMS e gravidanza

L'aspetto del dolore durante la minzione parla dell'aggravamento delle malattie infettive

Come puoi vedere, nelle prime fasi della gravidanza, i primi segni assomigliano a PMS. Sono facili da confondere.

Inizio del mese

Il primo giorno dell'inizio di un nuovo ciclo è caratterizzato dall'aggravamento del disagio, se una donna soffre di sindrome premestruale. Sintomi di sindrome premestruale e gravidanza: ci sono differenze, ma sono anche sfocate. Secondo le recensioni dei ginecologi, è chiaro: anche se una donna ha un debole "daub", non sempre indica l'inizio di giorni critici.

Il seguente dovrebbe essere avvisato:

  • qualsiasi ritardo che precede il "mensile" (compresi 1-2 giorni);
  • dolore severo ("torcere" la pancia);
  • una piccola quantità di sangue, "daub", che dura più di 1 giorno;
  • sanguinamento eccessivo;
  • vertigini;
  • nausea.

Questi segnali possono segnalare che una donna sta vivendo i primi giorni di gravidanza e la sindrome premestruale non ha nulla a che fare con esso. Non è escluso il triste scenario: l'inizio di un aborto. Devi fare un test a casa e donare il sangue per hCG. Quindi i risultati saranno accurati.

Come non perdere i primi segni di gravidanza dopo 45 anni

Con l'età, i sintomi della sindrome premestruale possono diventare più vividi se una donna ne soffre spesso. L'estinzione lenta della funzione ovarica dopo 45 anni è spesso irregolare, con scoppi, che causa un peggioramento della sindrome premestruale. Le differenze tra le POM e i primi segni di gravidanza per le future madri "legate all'età" sono definite nello stesso modo di quelle giovani. Ma hanno bisogno di essere più attenti a se stessi, in modo da non confondere le prime "campane" della menopausa imminente (mestruazioni ritardate, scariche scariche) e all'inizio della gravidanza. La concezione è ancora possibile, perché l'ovulazione, anche se non ogni mese, ha luogo finché c'è una piccola scorta di follicoli antrali.

Attenzione! Non ritardare la visita dal medico con eventuali disturbi.

PMS si verifica durante la gravidanza

La domanda se la sindrome premestruale si verifica durante la gravidanza preoccupa molte madri in dolce attesa. Sono sorpresi di notare: "Ho pensato - la sindrome premestruale, si è rivelata una gravidanza".

In realtà, questi sono stati fondamentalmente diversi, solo le manifestazioni sono simili, perché alla fine del ciclo e quando il feto è fissato, il corpo sperimenta un potente effetto degli stessi ormoni "femminili". Quindi, per esempio, se il mal di schiena fa male - è PMS o gravidanza? La risposta esatta non darà alcun medico senza un esame del sangue per hCG.

PMS e gravidanza: quale dovrebbe essere la tattica

Sei rimasta incinta o no? Come capire questo? Prima di tutto, devi calmarti e analizzare le tue condizioni. Nessun sintomo abituale di sindrome premestruale? Il petto è calmo, l'umore è uniforme, lo stomaco non fa male? Se un piccolo ritardo è combinato con questo, questa è una ragione per fare un test a casa.

E al contrario, se la PMS non fosse mai stata torturata, ma questa volta si è mostrato improvvisamente, vale la pena di assicurarsi di comprare un test di gravidanza.

Ma il più accurato fino ad oggi è considerato il metodo per determinare la gonadotropina corionica umana nel sangue o, in termini semplici, un esame del sangue per hCG. Con esso, è possibile diagnosticare una gravidanza con una probabilità del 100%. Solo per farlo meglio il primo giorno del ritardo, non prima - quindi il risultato non ti deluderà.

PMS o gravidanza: come determinare?

Sindrome premestruale (PMS) - un complesso di manifestazioni psicologiche e fisiche che si verificano per un certo periodo di tempo prima dell'inizio delle mestruazioni.

Ma puoi sentire gli stessi segni quando rimani incinta, proprio nel momento in cui l'uovo entra nell'utero. In tali casi, è difficile determinare la differenza: sindrome premestruale o gravidanza, ma alcuni dei sintomi sono ancora distintivi.

Cambiamenti inerenti a PMS e gravidanza:

Nel periodo premestruale e durante la gravidanza, si verificano cambiamenti nelle condizioni. Sintomi di sindrome premestruale e gravidanza:.

  • cambiare il comportamento alimentare, aumentare la quantità di cibo consumato, il desiderio costante di mangiare;
  • anomalie nel sistema digestivo (nausea, bruciore di stomaco, gonfiore);
  • aumento della dimensione del seno, aumento della sensibilità;
  • l'aspetto della fatica;
  • crampi nell'addome inferiore (leggi l'articolo: mal di stomaco - un segno di gravidanza >>>);
  • dolore nella regione spinale;
  • rapidi cambiamenti d'umore.

Differenze negli stati delle donne

Quando si verificano i cambiamenti di cui sopra, sorge la domanda: come distinguere la sindrome premestruale dalla gravidanza. Eppure ci sono alcuni segni di sindrome premestruale e gravidanza, che hanno differenze nei cambiamenti fisiologici:

  1. Relazione con il cibo;
  • Quando la PMS aumenta il desiderio di una maggiore assunzione di cibo;
  • Dopo il concepimento, c'è sete di nuovi gusti e prodotti;
  • Potrebbe esserci un particolare desiderio di cibi salati e cibi insoliti. Questo fenomeno è dovuto al desiderio del corpo di colmare la mancanza di vitamine e minerali;
  • Forse la comparsa di avversione al cibo associata all'insorgenza di tossicosi, che non si trova in PMS (articolo sul tema: Nausea - il primo segno di gravidanza >>>).
  1. Con la sindrome premestruale, è possibile la stitichezza o la diarrea, la costipazione è inerente alla gravidanza (vedere l'articolo sulla costipazione durante la gravidanza >>>);
  2. L'aumento del seno si verifica a causa di un cambiamento nell'equilibrio ormonale. Con questa caratteristica è impossibile distinguere, ma può essere fatto dalla durata del fenomeno;
  • Con PMS, la dimensione del seno cambia per diversi giorni, dopo - assume il suo stato abituale;
  • Durante la gravidanza, questo aumento diventa permanente. Pertanto, se il seno non ritorna al suo stato abituale, allora un tale aumento è molto probabilmente dovuto alla gravidanza;
  • L'aumento è accompagnato da una sensibilità dolorosa, questo sintomo è insito in entrambe le condizioni.
  1. L'affaticamento si verifica con PMS e gravidanza, a causa di un aumento della quantità di progesterone. Con i primi giorni delle mestruazioni, lo stato di stanchezza scompare. In caso di gravidanza precoce, l'affaticamento si fa sentire periodicamente.

È importante! Non cancellare la sensazione di fatica al momento del concepimento, perché è spesso un segno di altre malattie, in caso di stanchezza cronica, è necessario prestare attenzione alla propria dieta e consultare un medico.

  1. La comparsa di dolore nell'addome inferiore;
  • Quando la mucosa PMS all'interno dell'utero inizia a staccarsi, causando dolore. Tali dolori sono caratterizzati da spasmi più gravi, mentre tutti individualmente per ogni donna. Per alcuni, gli spasmi sono più forti, per altri è più debole;
  • Nelle prime fasi dopo il concepimento, anche il dolore è possibile. Ma la natura del dolore è più mite e di breve durata (vedi l'articolo Tira l'addome inferiore - un segno di gravidanza >>>).
  1. Tirando indietro i dolori;

Sono tipici della sindrome premestruale, perché tali dolori durante la gravidanza si verificano principalmente più vicino al secondo trimestre, quando il feto in crescita inizia a esercitare pressione sulla colonna vertebrale e con un carico maggiore sul palo di sostegno.

  1. Il cambiamento dell'umore di una donna avviene sotto l'influenza di un cambiamento nei livelli ormonali. Sebbene questo fenomeno sia inerente a entrambi gli stati, ci sono ancora differenze.
  • In PMS, una donna sperimenta più emozioni negative: vulnerabilità, irritabilità, risentimento, insicurezza, rabbia;
  • Con l'inizio della stabilità mensile dei rendimenti dell'umore, il calore delle emozioni sensuali diminuisce con il ripristino dell'equilibrio ormonale;
  • Durante la gravidanza c'è un cambiamento di emozioni pronunciate e positive e negative. Irritabilità e capricciosità durano a lungo;

Cambiamenti inerenti all'inizio della gravidanza

Per dire con certezza al 100% quali sono le differenze tra PMS e gravidanza non funzionerà.

Nella fase iniziale della gravidanza, il corpo si abitua al nuovo stato, si verifica una sorta di adattamento fetale al tuo corpo.

Se si verificano errori o fallimenti durante il concepimento, il tuo corpo si libererà del feto.

Questo meccanismo aiuta a rendere solo un bambino sano.

Come posso distinguere la sindrome premestruale dalla gravidanza al ritardo?

Guardiamo la situazione e i tuoi sentimenti più ampi. Cerchiamo di trovare i sintomi inerenti alla gravidanza. Cosa potrebbe essere?

  1. Aumento della frequenza di minzione;

Tale manifestazione è caratteristica sia dei termini tardivi che precoci. È causato da cambiamenti nei processi metabolici e nell'equilibrio ormonale, in particolare nella produzione dell'ormone gonadotropina corionica.

Sotto l'influenza degli ormoni, c'è un cambiamento nel tono delle pareti della vescica, questo è dovuto alla maggiore voglia di urinare.

  1. Tossicosi - la reazione del corpo dalla gravidanza al ritardo, che distingue la gravidanza dalla sindrome premestruale;

Il suo aspetto è possibile immediatamente dopo l'attaccamento dell'uovo. Dopo la prima settimana, potresti già notare segni di tossicosi (leggi: Tossicosi all'inizio della gravidanza >>>). Quando PMS un tale fenomeno è escluso.

Con PMS o gravidanza, differenze di questo tipo sono significative.

  • Se tale scarico si verifica tra il mese - questo può essere un segno di gravidanza;
  • Differiscono dallo scarico durante le mestruazioni in termini di volume e colore. Hanno un carattere più scarno e opprimente e un periodo più lungo (da una settimana a due settimane);
  • Assomigliano allo scarico del primo o ultimo giorno delle mestruazioni;
  • Si differenzia anche per il colore: può essere rosa pallido o brunastro, a differenza delle secrezioni scarlatte, durante le mestruazioni.
  1. La comparsa di vertigini. È causato da cambiamenti nell'equilibrio ormonale e nel volume del sangue. Di regola, non appare prima del ritardo, ma è caratteristico della terza e quarta settimana del concepimento;
  2. Sensazione di fame per più di pochi giorni;
  3. Maggiore sensibilità agli odori;
  4. L'emergere di un cambiamento di respirazione abituale. La comparsa di mancanza di respiro;
  5. L'aspetto di un gusto insolito in bocca. Il fenomeno non è comune, ma possibile.

Ambiguità dei sintomi

La diagnosi nelle prime fasi della gravidanza è molto difficile. I sintomi pronunciati della gravidanza diventano visibili dopo un ritardo e quei segni che appaiono prima dell'inizio delle mestruazioni sono estremamente ambigui.

  • I sintomi della sindrome premestruale si verificano diverse settimane prima dell'inizio delle mestruazioni e scompaiono quando si verificano. Alcuni dei segni che causano la gravidanza non scompaiono;
  • Inoltre, tutti gli indicatori elencati non appaiono come complessi, solo alcuni possono apparire.

C'è un modo migliore per determinare da solo la gravidanza. Preferibilmente con alta sensibilità (leggi l'articolo Il test di gravidanza più sensibile >>>).

Ogni donna è un'individualità e nessun altro, tranne se stessa, è in grado di sentire le specificità del cambiamento nell'organismo. Con PMS, il cambiamento di stato è abituale e ripetibile: puoi cogliere l'approccio delle mestruazioni.

Concepire un bambino sano e capire come vivere i primi mesi di gravidanza senza nuocere al nascituro, vedi il corso online che voglio un bambino: i segreti della preparazione per la gravidanza desiderata >>>

Come distinguere con precisione la sindrome premestruale dalla gravidanza

La gravidanza e i suoi segni nelle fasi iniziali sono molto simili nei sintomi alla sindrome premestruale premestruale, che si manifesta diversi giorni prima dell'inizio delle mestruazioni. Irritabilità apparentemente evidenti, ansia e un cambiamento nelle emozioni in una donna possono coincidere con il periodo di fecondazione dell'uovo, la nascita di una nuova vita, o essere un'espressione di sindrome premestruale.

Ogni donna può controllare il suo ciclo, prestando attenzione alla sua sistematicità, intensità del corso e possibili fallimenti. Le mestruazioni ritardate possono verificarsi a causa della disfunzione delle ovaie o della gravidanza. È per questo che è necessaria una chiara osservazione dei processi nel corpo per capire cosa sta succedendo con te.

Come determinare cosa ha causato un tale stato di una donna - gravidanza o cambiamenti ormonali nel corpo prima delle mestruazioni? Come distinguere la sindrome premestruale dalla gravidanza? Allo stesso tempo si verifica uno stato assolutamente identico di una donna con cause diverse, il che rende difficile la diagnosi preliminare. Ma c'è un'opportunità per decidere, proveremo a farlo.

Sintomi comuni: cibo

La sintomatologia che si manifesta nelle donne in questa fase è la stessa, ma esistono ancora piccole differenze che aiuteranno a determinare esattamente:

  • modifica delle preferenze di gusto. Una donna stabile durante questo periodo vuole essere salata o dolce. Su questo il lampo circostante reagisce e fa una diagnosi - gravidanza. Ma si sbagliano, i cambiamenti nei gusti ordinari e la comparsa di abitudini alimentari non familiari sono caratteristici sia della gravidanza che della sindrome premestruale;
  • la riluttanza a mangiare e la mancanza di appetito sono associate solo alla gravidanza e alla comparsa di tossicosi. Il processo è associato a gravi trasformazioni interne nelle donne e all'attività fetale. Il primo trimestre è caratterizzato dallo sviluppo della placenta. Fino a quel momento, i prodotti di scarto del nascituro entrano direttamente nel sangue della madre e causano intossicazione, e quindi si verifica tossicosi;
  • Il bisogno di micronutrienti sani si manifesta nelle fasi iniziali della gravidanza e ai gusti nuovi e talvolta insoliti nelle donne che mangiano sono associati a questo. Qualcuno non mangiava carne, e durante questo periodo desiderava un enorme pezzo di maiale arrostito, o, al contrario, alla vista della sua mangiatrice di carne la donna prova ostilità;
  • durante la sindrome premestruale o nei periodi iniziali, una donna può avere la febbre. È associato allo sviluppo del feto e ai suoi bisogni di vitamine e nutrizione;

Concludendo, si può capire solo una cosa: è difficile determinare la condizione di una donna cambiando il gusto o la mancanza di appetito. La nutrizione non può essere un fattore determinante per stabilire la causa esatta e il segno di conferma della gravidanza.

seno

La domanda "PMS o gravidanza" si pone spesso quando una donna veglia sul suo seno. Durante questo periodo, si gonfia, viene versato, e questo è dovuto a cambiamenti ormonali che si verificano durante la gravidanza e la sindrome premestruale. La sensibilità del seno è molto diversa dalle solite sensazioni. In contatto, c'è un forte dolore ai capezzoli, cambiando le sue dimensioni e gli indicatori tattili - elasticità, durezza.

L'unica differenza che può indicare la concezione di un bambino è la durata del dolore al petto. Quindi con la sindrome premestruale, il dolore e la "nudità" del seno dura per diversi giorni, e durante la gravidanza può persistere l'intero periodo di preparazione per l'alimentazione del bambino.

fatica

I primi mesi di gravidanza sono associati alla terribile stanchezza della futura mamma. Ciò si verifica sullo sfondo di un aumento del tasso dell'ormone - progesterone. Durante questo periodo, c'è un aumento del livello di glucosio, pressione del sangue, che porta a una rapida affaticabilità della donna incinta e dura fino alla fine del trasporto del bambino.

A causa del picco ormonale, si osserva anche affaticamento con PMS. Ma con l'avvento del flusso mestruale, il progesterone ritorna normale e lo stato di affaticamento scompare.

Dopo aver considerato questo indicatore, è quasi impossibile determinare esattamente quale stato ha una donna.

ovaie

Il lavoro delle ovaie - le ghiandole genitali femminili, i cambiamenti durante il periodo di sindrome premestruale o gravidanza. L'aspetto di spasmo doloroso durante questo periodo può indicare sia la gravidanza che l'inizio delle mestruazioni. Quando si prepara il corpo per le mestruazioni, viene respinta una maggiore quantità di muco che si forma sulle pareti dell'utero, il che porta a un dolore addominale inferiore. Durante l'inizio della gravidanza, il dolore è sentito a causa della fissazione di un ovulo fecondato nell'utero, che irrita gravemente le sue pareti. Se il dolore è grave e la sua attenzione è localizzata in una certa area, questa è una seria ragione per consultare un medico al fine di escludere gravi problemi ginecologici. La natura del dolore è diversa ed è diversa per forza e intensità.

Quindi nelle donne incinte il dolore è debole e dura per diversi giorni, e nelle donne con PMS può esserci una sindrome da dolore forte e terribile durante l'intero periodo, prima e prima della fine delle mestruazioni.

Mal di schiena

Questo sintomo compare solo durante PMS, non è considerato un segno precoce di gravidanza. Questi dolori differiscono in termini e non si sovrappongono.

Quando viene rilevato un test di gravidanza negativo, la sindrome del dolore è evidente durante il periodo di rigetto del muco accumulato dall'utero ed è associata alla riproduzione dinamica delle cellule del sangue nel midollo osseo. Questo succede una settimana prima delle mestruazioni.

Nelle prime fasi della gravidanza, la donna non ha sensazioni simili. Il dolore lombare si verifica in una donna incinta nel secondo trimestre e continua ciclicamente fino al parto. Questa condizione è caratterizzata dalla crescita del feto e dal suo carico sugli organi interni della madre, oltre che dalla pressione sulla colonna vertebrale.

Sbalzi d'umore

Le oscillazioni dell'umore possono essere attribuite alla gravidanza e allo stato prima delle mestruazioni. Il fattore che influisce su questo indicatore è lo stato di background ormonale. In questo caso, ci sono alcune differenze che aiuteranno a determinare se si è verificata una gravidanza o PMS ordinaria.

Quindi, prima delle mestruazioni, una donna sente nervosismo ed emozioni negative che la fanno soffrire e piangere. Mentre durante la gravidanza c'è un cambiamento di umore molto frequente. Si manifesta con emozioni positive e negative. Per un breve periodo di confusione che li circonda confondono. Una donna incinta reagisce bruscamente alla situazione, può piangere e ridere allo stesso tempo, mostrando vulnerabilità emotiva e sensibilità.

Differenze: minzione

PMS e gravidanza hanno alcuni sintomi distintivi. Ad esempio, la minzione frequente è caratteristica solo per le donne incinte. Nella fase finale, ciò è dovuto alla pressione del peso del feto sulla vescica. Una donna prova desiderio 2-3 volte più spesso.

I primi giorni dopo il concepimento non c'è modo di distinguere i sintomi della sindrome premestruale dalla gravidanza. Frequenti inviti al bagno compaiono a 4 settimane. La ragione è la ristrutturazione del corpo e la trasformazione del processo metabolico. I prodotti di scarto del feto nel 1 ° trimestre entrano nel sangue. Per il loro ritiro, i reni di una donna incinta entrano nel processo, che ha fretta di liberare il sangue e di solito riempie più velocemente la vescica.

Tossicosi e scarico

Con l'inizio della gravidanza, è possibile lo scarico del muco sanguinante. Possono essere osservati tra le mestruazioni ed essere il primo segno di gravidanza, la scarica ha una bassa intensità e dura per diversi giorni.

L'indicatore principale di una donna prima che apprenda del ritardo è la tossicosi. Che distingue la gravidanza dalla sindrome premestruale. Già una settimana dopo il concepimento, i sintomi sono evidenti. La futura mamma inizia a provare disagio e nausea, che nel tempo possono trasformarsi in tossicosi.

risultati

La somiglianza dei sintomi ti fa pensare ancora una volta al mantenimento di vari tavoli e calendari, che ti permetteranno di non indovinare, ma di sapere chiaramente a che cosa sono connessi i sintomi: la gravidanza o il periodo precedente al periodo mestruale.

Ogni donna a modo suo tollera l'inizio della gravidanza o delle mestruazioni. I sintomi descritti sopra esistono, ma sono personali, indicatori individuali di ciascuno.

Le prime settimane di gravidanza possono avere indicatori scarsamente definiti. È meglio diagnosticare la nascita del feto nelle prime fasi con l'aiuto di un medico in grado di riconoscere visivamente i sintomi o utilizzare mezzi moderni di diagnostica ecografica.

Come distinguere la gravidanza dai sintomi della sindrome premestruale (PMS)

PMS e gravidanza hanno caratteristiche comuni e distintive.

Cos'è la sindrome premestruale

I sintomi principali della sindrome premestruale e della gravidanza:

  • aumento della fame e delle dipendenze culinarie;
  • nausea (durante la gravidanza causata da tossiemia e può durare per diversi mesi, con PMS - cambiamenti ormonali e durare per diversi giorni);
  • aumento del seno (con PMS, gonfiore è più probabile che sia accompagnato da sensazioni dolorose, ma in entrambi i casi il processo è causato da cambiamenti ormonali);
  • affaticamento, malessere, stanchezza (in entrambi i casi causati dal rilascio attivo del progesterone ormonale);
  • dolore fastidioso nell'addome (osservato durante la fecondazione e con PMS);
  • instabilità emotiva (con PMS, la depressione è più spesso osservata, una tendenza al pianto, e durante la gravidanza aumentano sia le emozioni positive che quelle negative, e possono sostituirsi molto rapidamente l'un l'altro);
  • gonfiore (spesso giovani ragazze che non hanno familiarità con il tasso di aumento della pancia durante la gravidanza, prendono il gonfiore addominale causato dalla formazione di gas, per la sua crescita).

Quali sono le differenze tra gravidanza e sindrome premestruale

Durante la gravidanza, la donna può iniziare a soffrire di stitichezza, durante la PMS - al contrario - spesso compare la diarrea. Inoltre, durante la gravidanza, la moglie sperimenta la minzione frequente.

Se, oltre al gonfiore al seno, vi è una fuoriuscita di liquido dai capezzoli, allora questo è un segno di gravidanza, non di sindrome premestruale.

La tossicosi durante la gravidanza causa non solo nausea, può essere accompagnata da vomito, intolleranza ad alcuni odori, vertigini.

Se si mantiene un calendario con cui si monitora il ciclo mestruale, è possibile determinare il ritardo mensile, che può segnalare il verificarsi della gravidanza, piuttosto che un semplice ICP.

Inoltre, il modo più semplice per determinare cosa succede al corpo - PMS o gravidanza - è un test. Naturalmente, se la gravidanza dura solo pochi giorni, il test potrebbe non rispondere, quindi dopo circa una settimana dovresti provare un altro test. Ma puoi sempre fare riferimento al ginecologo, fare un test per l'HCG e anche sottoporti ad un ultrasuono per determinare la tua posizione.

Come distinguere la gravidanza da PMS

L'abbreviazione PMS non appena non lo sfruttano e non appena decifrano. Di tutti i sintomi caratteristici di questo fenomeno, solo l'irritabilità e gli sbalzi d'umore sono stati fissati nell'opinione pubblica. Ovviamente, se visto di lato, l'atmosfera è più evidente. Una donna deve passare attraverso momenti molto più spiacevoli, tra i quali c'è dolore.

E se solo questo, quindi la maggior parte dei sintomi della sindrome premestruale sono molto simili ai primi sintomi della gravidanza. E come capire esattamente cosa sta trattando una donna in un caso particolare?

PMS o primi segni di gravidanza?

Proviamo ad andare in rovina da dove provengono queste o altre sensazioni in entrambi i casi. E alla fine dell'articolo creeremo una tabella riassuntiva che aiuterà a determinare cosa sarà: PMS o gravidanza.

Cambiamento nel comportamento alimentare

"Sul piccolo salato? Non sei incinta? ", Questa frase quasi tradizionale è familiare a tutti, e spesso è il cambio di gusti nel cibo, la brama di nuovi prodotti e l'avversione a quelli abituali che vengono definiti uno dei primi segni della gravidanza, come del resto. E la sindrome premestruale. Infatti, durante la PMS e nelle prime fasi, le donne possono appoggiarsi al dolce o al salato. Ma questo è dove finiscono le somiglianze.

Avversione al cibo, che spesso viene sperimentata in futuro da madri causate da tossicosi precoce, e questo sintomo si riscontra raramente prima del ritardo delle mestruazioni. La tossicosi di solito inizia (se inizia per niente) a 5-6 settimane. È collegato alla vita del feto. Il sistema di escrezione dei suoi prodotti di scarto non è ancora stato debellato, cadono direttamente nel sangue della madre, provocando una leggera intossicazione. Il sollievo arriva a 4 mesi quando la placenta matura.

Per quanto riguarda i prodotti o i prodotti tradizionalmente non commestibili che la donna non ha mai amato, così come le loro combinazioni non standard, è associato al bisogno del corpo di quelle o vitamine ed elementi. Inoltre, questa condizione è anche caratteristica per periodi successivi.

Pertanto, il comportamento alimentare non può essere utilizzato come indicatore di sindrome premestruale o gravidanza. Le differenze, anche se ovvie, sono caratteristiche dei termini successivi.

Aumento del seno e sensibilità

La ragione dei cambiamenti che avvengono con le barre del latte è un cambiamento nei livelli ormonali. Poiché questi cambiamenti sono caratteristici di entrambe le condizioni, è quasi impossibile determinare se un sintomo di gravidanza o PMS è sensibilità al seno. L'unica cosa che puoi provare a concentrarti sulla durata del fenomeno. Nel caso della PMS, il seno si riempie per 1-2 giorni e durante la gravidanza questa sensazione accompagna la donna quasi sempre. Ed è facile da capire, perché il seno si sta attivamente preparando per l'allattamento per tutti i 9 mesi.

Affaticamento costante

La causa della fatica all'inizio della gravidanza è un aumento dei livelli di progesterone. In combinazione con una diminuzione della glicemia e una bassa pressione, si verifica questo effetto. Ovviamente, prima del periodo mestruale, il livello di questo ormone nel corpo di una donna è paragonabile ai primi giorni di gravidanza, e quindi la fatica è il posto dove stare. Con l'inizio delle mestruazioni, i livelli di progesterone diminuiscono e la stanchezza si attenua.

Sfortunatamente, l'affaticamento costante non può rispondere alla domanda su come distinguere la sindrome premestruale dalla gravidanza. Tuttavia, questo non è un motivo per non prestare attenzione a lei. Alla fine, la stanchezza può essere un sintomo di un certo numero di malattie, molte delle quali sono in qualche modo legate a disturbi ormonali. Ma tali malattie non dovrebbero essere lanciate.

Dolore addominale inferiore

Nel mezzo del ciclo, l'utero inizia a prepararsi per l'impianto dell'ovulo, cioè la mucosa cresce sulle sue pareti. E prima delle mestruazioni, il muco in eccesso inizia gradualmente a staccarsi dalle pareti dell'utero, causando dolore al basso addome con sindrome premestruale.

Nelle prime fasi della gravidanza, il dolore può anche essere sentito, ma questo è dovuto al processo inverso: l'uovo fecondato è attaccato alla parete dell'utero, "scavando" nella membrana mucosa. Quindi, il dolore addominale è un altro sintomo comune. Tuttavia, la natura del dolore in entrambi i casi è diversa: durante la gravidanza, il dolore è molto lieve, non invadente e a breve termine, letteralmente 1-2 giorni. Durante la sindrome premestruale, il dolore è molto diverso, individuale per ogni donna: qualcuno è più forte, qualcuno è più debole, qualcuno lo ha il primo giorno e qualcuno soffre fino alla fine delle mestruazioni.

Mal di schiena

A rigor di termini, parlare di mal di schiena, come sintomo generale della sindrome premestruale e della gravidanza, non è del tutto corretto, poiché la parte bassa della schiena nelle donne incinte inizia a farsi male vicino alla fine del 2 ° trimestre, quando aumenta il carico sulla colonna vertebrale. Durante questo periodo, la PMS non viene più confusa con la gravidanza.

Mood Swings

Quindi siamo arrivati ​​al sintomo più "problematico" per molti. Non è difficile indovinare la natura di questo fenomeno ormonale, è tipico per la sindrome premestruale e per le prime fasi della gravidanza. Tuttavia, c'è ancora una differenza significativa in questo momento.

Per la sindrome premestruale, la parte negativa dello spettro delle emozioni è più caratteristica: rabbia, irritabilità, lacrime e durante la gravidanza si verifica un frequente cambiamento di umore, ipersensibilità e emozioni più forti e più luminose. Cioè, le emozioni positive sono anche pronunciate come negative.

Questo può finire con sintomi comuni. Ora parliamo delle differenze tra i segni della gravidanza e la sindrome premestruale. I seguenti sintomi, che sono caratteristici solo per la gravidanza precoce, e non hanno alcuna relazione con il PM.

Minzione frequente

La minzione frequente preoccupa una donna incinta due volte: alla fine e all'inizio della gravidanza. Ma se tutto è molto chiaro con il 3 ° trimestre, c'è un utero allargato che preme sulla vescica, quindi dove questo sintomo deriva dall'inizio del termine non è così ovvio. Qui la colpa sta cambiando il metabolismo. I reni iniziano a lavorare più attivamente, perché devono rimuovere lo spreco di due organismi, e non solo uno.

tossicosi

Questo segno di gravidanza è già stato menzionato nell'articolo. E vale la pena parlarne un sacco? In effetti, questo è uno dei primi segni di gravidanza, ma si fa sentire un po 'più tardi, già nel ritardo delle mestruazioni.

emorragia

A rigor di termini, il corpo della donna "impara" sulla gravidanza durante l'impianto dell'ovulo. Fino a questo punto, l'uovo fecondato non entra in contatto con il corpo della madre. Poiché nel processo di impianto nella membrana mucosa dell'uovo può danneggiare completamente i piccoli vasi sanguigni, in alcuni casi l'impianto è accompagnato da un leggero sanguinamento.

Riassumendo: i sintomi della sindrome premestruale e i primi sintomi della gravidanza coincidono davvero in molti modi, il che rende difficile diagnosticare il secondo. E se teniamo conto del fatto che non sempre tutti questi sintomi "si riuniscono", allora diventa difficile decidere a tutti.

Il corpo di ciascuno dei gentili sesso è diverso, non come gli altri. Di conseguenza, tutti reagiscono a diversi cambiamenti in modi diversi. Qualcuno non avverte alcun cambiamento, sia durante la PMS o nelle prime fasi della gravidanza, e qualcuno soffre ogni mese.

Tuttavia, ha senso compilare una tabella che elenchi e compara tutti i sintomi caratteristici della gravidanza e della sindrome premestruale. Aiuterà almeno un po 'a navigare la situazione.